Presidenza della Repubblica

menu di navigazione

percorso: Presidenti / Privacy Policy

PRIVACY POLICY

Privacy policy

Ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 si individuano le modalità di trattamento dei dati personali degli utenti che consultano i siti web del Quirinale accessibili per via telematica ai seguenti indirizzi:

https://www.quirinale.it

http://palazzo.quirinale.it

http://presidenti.quirinale.it

La presente Informativa costituisce parte integrante di questo Sito e non riguarda pagine o servizi raggiungibili tramite link ipertestuali eventualmente pubblicati ma riferiti a risorse esterne al dominio del Quirinale.

Si tratta di un'informativa resa, ai sensi dell'art. 13 del Regolamento UE 2016/679 "Regolamento Generale sulla protezione dei dati" (di seguito RGPD) e della normativa italiana vigente per la protezione dei dati personali, d.lgs. 196/2003 e successive modifiche, in particolare quelle introdotte dal d.lgs. n. 101/2018, a coloro che interagiscono con i siti del dominio quirinale.it .

In questa pagina si descrivono le modalitÓ e le logiche del trattamento dei dati personali per gli utenti che consultano il presente Sito.


Titolare del trattamento

Il titolare del trattamento dei dati personali è il Segretariato generale della Presidenza della Repubblica con sede in Roma, Via della Dataria 96, IT- 00187.


Responsabile della protezione dei dati

Il Responsabile della protezione dei dati (RPD) è raggiungibile al seguente indirizzo: Segretariato Generale della Presidenza della Repubblica, Piazza del Quirinale; Via della Dataria 96, IT- 00187 Roma.
Oppure attraverso la webmail form (https://servizi.quirinale.it/webmail/) indicando nel campo “oggetto della missiva” come prima parola il termine privacy.


Base giuridica del trattamento

I dati personali indicati in questa pagina sono trattati nell'esecuzione dei compiti di interesse pubblico o comunque connessi all'esercizio dei pubblici poteri.

A seguito dell’utilizzo dei servizi offerti dai siti del dominio quirinale.it possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili. I dati fomiti liberamente e volontariamente dagli utenti saranno trattati nel rispetto delle regole fissate dal RGPD e dalla normativa italiana e utilizzati esclusivamente per fini istituzionali.

Il Segretariato generale della Presidenza della Repubblica (S.G.P.R.) si impegna a rispettare e a proteggere la riservatezza degli interessati trattando i dati personali nel rispetto delle disposizioni di legge atte a garantire la sicurezza, l'esattezza, l'aggiornamento e la pertinenza dei dati rispetto alle finalità dichiarate.

I dati personali degli utenti sono utilizzati al solo fine di dare esecuzione alla richiesta di volta in volta inoltrata, e per le finalità connesse alla sicurezza del Palazzo e dei siti di pertinenza del Quirinale, nel rispetto delle disposizioni europee e nazionali.


Modalità del trattamento

I dati personali sono trattati con strumenti elettronici per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.

Specifiche misure di sicurezza sono adottate e aggiornate periodicamente al fine di prevenire perdite dei dati, usi non leciti o non corretti ed accessi non autorizzati.


Tipologia dei dati e finalità del trattamento

I dati personali saranno trattati in modo lecito e secondo correttezza al fine di fornire i servizi richiesti nonché di rispondere alle comunicazioni e alle domande degli utenti, sempre nel perseguimento degli scopi istituzionali del S.G.P.R. .

In particolare l’interessato può:

  1. conoscere le diverse attività connesse al ruolo che la Costituzione e specifiche leggi hanno assegnato al Capo dello Stato e le conseguenti attività di supporto svolte dal Segretariato generale della Presidenza della Repubblica (https://www.quirinale.it);
  2. prenotare visite guidate al Palazzo del Quirinale, alla Tenuta di Castelporziano, alla Caserma dei Corazzieri o partecipare ai concerti che si svolgono presso la Cappella Paolina (http://palazzo.quirinale.it);
  3. consultare le biografie degli ex Presidenti della Repubblica e acquisire informazioni di interesse storico sulle attività svolte (http://presidenti.quirinale.it).

L’invio facoltativo esplicito e volontario di messaggi agli indirizzi di contatto del Quirinale, i messaggi privati dagli utenti ai profili/pagine istituzionali sui social media (laddove questa sia prevista), nonché la compilazione e l’inoltro di moduli (accesso alla Biblioteca) comporta il trattamento di dati di contatto dell’interessato necessario per fornire il servizio richiesto.

Dati di navigazione
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi di dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) e altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente. I dati di navigazione vengono acquisiti non per finalità di identificazione degli utenti, ma all'unico fine di raccogliere, in forma anonima, informazioni statistiche sull'utilizzo del sito e dei suoi servizi. Altra finalità perseguita da questo specifico trattamento è quella di ottenere informazioni statistiche sull'uso dei servizi (ad esempio pagine maggiormente visitate o la verifica anonima del numero di visitatori).

Conservazione dei dati
I Dati Personali saranno conservati per il tempo strettamente necessario a raggiungere le finalità nel rispetto dei principi di minimizzazione e limitazione della conservazione ex art. 5.1.e) del Regolamento.


Cookies

I cookies sono dati che i siti visitati inviano al dispositivo (pc, smartphone, tablet) dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.

Tutti i cookies utilizzati dai siti del dominio quirinale.it sono di tipo tecnico. Tali cookies non sono utilizzati per eseguire attività di profilazione ed identificazione degli utenti.

Il Sito utilizza:

  • cookie di sessione il cui utilizzo non è strumentale alla raccolta di dati personali identificativi dell'utente, essendo limitato alla sola trasmissione di dati identificativi di sessione nella forma di numeri generati automaticamente dal server. I cookie di sessione non sono memorizzati in modo persistente sul dispositivo dell'utente e vengono cancellati automaticamente alla chiusura del browser.
  • cookie di terza parte per la visualizzazione dei video sulle piattaforme YouTube e Vimeo. Tali soggetti sono responsabili della gestione dei servizi da loro forniti. Per maggiori informazioni sulle logiche e le modalità di trattamento dei dati raccolti dai social network, gli utenti sono invitati a leggere le note informative sulla privacy rese disponibili dai soggetti che forniscono i servizi in questione: YouTube https://www.google.it/intl/it/policies/privacy/, Vimeo https://vimeo.com/privacy.
  • cookie di terza parte per il servizio, fornito da Cloudflare lnc, di ottimizzazione e distribuzione degli accessi. La piattaforma Cloudflare prevede la raccolta di alcune tipologie di dati secondo quanto specificato nella Privacy Policy descritta sul sito del fornitore.
  • cookie analytics utilizzati per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come gli stessi visitano il Sito.
    I siti del dominio quirinale.it si avvalgono del servizio Google Analytics, la cui cookie policy può essere visionata all'indirizzo https://support.google.com/analytics/answer/6004245 . Al fine di rispettare la privacy degli utenti, il servizio è utilizzato mascherando gli indirizzi IP degli utenti che navigano i siti internet. I dati sono raccolti all'unico fine di elaborare informazioni statistiche anonime sull'uso dei Siti e per verificare il corretto funzionamento degli stessi.

L'Utente può scegliere di abilitare o disabilitare i cookies intervenendo sulle impostazioni del proprio browser di navigazione secondo le istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link di seguito indicati.


Diritti degli interessati

Gli Interessati (persone fisiche a cui si riferiscono i dati), in base all'art. 15 e seguenti del RGPD, possono esercitare in qualsiasi momento i propri diritti e in particolare, il diritto di accedere ai propri dati personali, di chiederne la rettifica o la limitazione, l'aggiornamento se incompleti o erronei e la cancellazione se raccolti in violazione di legge, nonché di opporsi al loro trattamento fatta salva l'esistenza di motivi legittimi da parte del Titolare del trattamento.

Gli Interessati possono esercitare il diritto di accesso utilizzando la webmail form (https://servizi.quirinale.it/webmail/) indicando nel campo “oggetto della missiva” come prima parola il termine privacy.

L'esercizio dei diritti non è soggetto ad alcun vincolo di forma ed è gratuito.

La presente Informativa sarà aggiornata periodicamente nel rispetto degli interventi normativi o regolamentari.