Presidenza della Repubblica

menu di navigazione

percorso:  Presidenti /  Giorgio Napolitano /  discorso primo mandato

DISCORSO - PRIMO MANDATO

Dichiarazione del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano in occasione dell'incontro al Quirinale con una delegazione della Marina Militare


Palazzo del Quirinale, 09/06/2006

Il Presidente della repubblica Giorgio Napolitano incontrando al Quirinale l'Ammiraglio La Rosa e una delegazione della Marina Militare, in occasione dell'anniversario dell'impresa di Premuda, ha fra l'altro detto:

"La Marina Militare Italiana è impegnata in una molteplicità e varietà di missioni all'estero che fanno capo all'Unione Europea, alla Nato, all'ONU. Si tratta di missioni che richiedono un alto grado di specializzazione e professionalità e che sono rivolte a tutelare essenziali beni comuni, dalla lotta contro il traffico di esseri umani alla libertà di navigazione, dalla protezione civile alla salvaguardia dell'ambiente. Si tratta di missioni militari ma non di guerra. L'Italia ha bisogno dell'insieme delle Forze Armate, al più alto livello di modernità ed efficienza, per adempiere i suoi doveri di partecipazione a quelle organizzazioni internazionali che - come recita l'articolo 11 della Costituzione repubblicana - sono impegnate ad assicurare la pace e la giustizia fra le Nazioni".

elementi correlati

condividi

  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi tramite Email