Presidenza della Repubblica

menu di navigazione

percorso:  Presidenti /  Giorgio Napolitano /  comunicato primo mandato

COMUNICATO - PRIMO MANDATO

Nota a proposito dell'intimidazione subita dal Sostituto Procuratore Serafina Cannatà a Gela

N o t a

A quanto si apprende, a seguito delle azioni intimidatorie subite dalla dottoressa Serafina Cannata’, Sostituto Procuratore della Repubblica a Gela, il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha preso contatto col Capo dell’ufficio manifestandogli l’attenzione con cui segue la vicenda e, piu’ in generale, l’attivita’ di quanti sono impegnati nel contrasto alla criminalita’.

Roma, 8 agosto 2008


elementi correlati

condividi

  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi tramite Email