Presidenza della Repubblica

menu di navigazione

percorso:  Presidenti /  Giorgio Napolitano /  comunicato primo mandato

COMUNICATO - PRIMO MANDATO

Messaggio del Presidente Napolitano in occasione del ventiseiesimo anniversario della strage alla stazione di Bologna

C o m u n i c a t o

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha inviato al dott. Paolo Bolognesi, Presidente dell'Associazione tra i familiari delle vittime della strage alla stazione di Bologna, il seguente messaggio:

"Sono passati ventisei anni dall'attentato del 2 agosto 1980 alla stazione di Bologna che costò tanti caduti, tanti feriti e tanto dolore creando sgomento nell'intero paese, scosso dalla viltà e dalla ferocia di quel tremendo fatto criminoso che mirava a scardinare il nostro sistema democratico.

Con la città di Bologna, tutta l'Italia trovò subito la forza di reagire e ha mantenuto nel tempo la determinazione a consolidare i valori fondanti della Repubblica e la volontà di costruire prospettive sicure per la convivenza civile.

Ai familiari delle vittime innocenti e al loro anelito di verità rivolgo un commosso pensiero interpretando i sentimenti di solidarietà di tutti gli italiani uniti oggi nella memoria di quel terribile giorno."

Roma, 2 agosto 2006

elementi correlati

condividi

  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi tramite Email