Presidenza della Repubblica

menu di navigazione

percorso:  Presidenti /  Giorgio Napolitano /  comunicato primo mandato

COMUNICATO - PRIMO MANDATO

Messaggio del Presidente Napolitano per l'incidente sul cantiere dell'autostrada Catania-Siracusa

 

C o m u n i c a t o

Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, appresa la notizia del tragico crollo di un pilone sul cantiere dell’autostrada Catania-Siracusa, si è messo immediatamente in contatto con il prefetto di Siracusa, Benedetto Basile, chiedendogli di rappresentare i suoi sentimenti di profonda commozione e di partecipazione al dolore della famiglia della giovane vittima Antonio Veneziano, di solidarietà a tutti i lavoratori feriti e di vicinanza all’intera comunità.

Il Presidente della Repubblica ha altresì espresso il suo apprezzamento per la tempestività e l’efficacia dei soccorsi.

Nel rilevare come il drammatico bilancio dell’incidente metta in evidenza situazioni inaccettabili sotto il profilo della sicurezza sul lavoro e nel richiamare alla necessità di una più costante e forte vigilanza per il rispetto delle norme e delle condizioni di lavoro, il Presidente Napolitano ha sollecitato un attento accertamento delle cause e delle relative responsabilità.

Roma, 24 giugno 2006

elementi correlati

condividi

  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi tramite Email