Presidenza della Repubblica

menu di navigazione

percorso:  Presidenti /  Giorgio Napolitano /  comunicato secondo mandato

COMUNICATO - SECONDO MANDATO

Solidale vicinanza del Presidente Napolitano nei confronti delle vittime dei tragici fatti avvenuti dinanzi a Palazzo Chigi

C o m u n i c a t o

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, a seguito dei tragici fatti avvenuti questa mattina dinanzi a Palazzo Chigi, ha sentito il Comandante generale dell'Arma dei Carabinieri, Leonardo Gallitelli, al quale ha chiesto notizie sulle condizioni dei feriti e ha espresso solidale vicinanza all'Arma, pregandolo di rendersi interprete di tali sentimenti nei confronti del brigadiere Giuseppe Giangrande.
Il Capo dello Stato ha poi parlato direttamente con il carabiniere scelto Francesco Negri al quale ha manifestato espressioni di incoraggiamento e i più fervidi auguri di pronta guarigione.
Il Presidente Napolitano esprime altresì i sensi della propria vicinanza alla famiglia rimasta fortuitamente coinvolta nella medesima circostanza.

Roma, 28 aprile 2013

elementi correlati

condividi

  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi tramite Email