Presidenza della Repubblica

menu di navigazione

percorso:  Presidenti /  Giorgio Napolitano /  comunicato primo mandato

COMUNICATO - PRIMO MANDATO

Messaggio del Presidente Napolitano per la Giornata della Memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie

C o m u n i c a t o

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in occasione degli eventi promossi per la XVIII Giornata della Memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie, posta sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica, ha inviato al Presidente di "Libera. Associazioni, Nomi e Numeri contro le mafie", Don Luigi Ciotti, un messaggio in cui sottolinea che "l'iniziativa odierna a Firenze rappresenta un segnale di speranza e di determinazione che si rinnova ogni anno. L'Italia ha sempre saputo trovare, nei momenti difficili della sua storia, la forza di reagire alle avversità, attingendo al suo straordinario patrimonio di civiltà di cui Firenze è esempio indiscusso. Voglio esprimere oggi la mia vicinanza ai familiari delle vittime della barbarie mafiosa che vent'anni fa colpì la vita di questa città e, tramite loro, a tutti i famigliari degli uomini e delle donne che hanno perso la vita per colpa delle mafie. È anche grazie al loro impegno, unito a quello costante e coraggioso dell'Associazione Libera, che la fiducia nei principi di legalità e di giustizia vive e cresce nel nostro Paese. Soprattutto tra le giovani generazioni, come dimostra la presenza di tanti ragazzi e ragazze a questa iniziativa e a tutte quelle che si svolgeranno il 21 marzo nelle piazze italiane".

Roma, 16 marzo 2013

elementi correlati

condividi

  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi tramite Email