Presidenza della Repubblica

menu di navigazione

percorso:  Presidenti /  Oscar Luigi Scalfaro /  discorsi /  messaggio

I PRESIDENTI EMERITI

Oscar Luigi Scàlfaro
Presidente della Repubblica, 1992 - 1999.

Messaggio alle Forze Armate per il 2 giugno 1998 Festa Nazionale della Repubblica

 

 

MESSAGGIO DEL

PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

OSCAR LUIGI SCALFARO

ALLE FORZE ARMATE PER LA

FESTA DELLA REPUBBLICA


Palazzo del Quirinale, 1° giugno 1998



LA FESTA DELLA REPUBBLICA E' OCCASIONE PER PORGERE A LEI E A TUTTE LE FORZE ARMATE IL SALUTO AUGURALE DEL POPOLO ITALIANO E MIO. 

IL PENSIERO DIVENTA MEMORIA E PREGHIERA NEL RICORDO DEI CADUTI DI TUTTI I FRONTI E DI TUTTE LE GUERRE E DEI CADUTI CHE HANNO DATO LA VITA PER PORTARE PACE E FRATELLANZA E PER DIFENDERE IDEALI DI LIBERTA' E GIUSTIZIA.

MI E' CARO, IN QUESTO GIORNO, ESPRIMERVI IL SENTITO RINGRAZIAMENTO DELLA NAZIONE PER L'IMPEGNO CHE STATE PROFONDENDO IN ITALIA E ALL' ESTERO. IMPORTANTI ED ONEROSE SONO, INFATTI, LE VOSTRE ATTIVITA' OPERATIVE DEDICATE ALLA DIFESA NAZIONALE E ALLA SALVAGUARDIA DELLA PACE, DELLA SICUREZZA E DELLA LEGALITA' INTERNAZIONALE. 

E' AMMIREVOLE LA VOSTRA DISPONIBILITA' E LA VOSTRA ABNEGAZIONE IN OCCASIONE DELLE RECENTI CALAMITA' NATURALI CHE HANNO TANTO PESANTEMENTE COLPITO LE MARCHE, L'UMBRIA E LA CAMPANIA; SIETE INTERVENUTI ALL'EMERGENZA CON TEMPESTIVITA' ED EFFICACIA E CONTINUA ANCORA OGGI LA VOSTRA OPERA DI ASSISTENZA AMOREVOLE A QUESTE NOSTRE POPOLAZIONI COSI' DURAMENTE PROVATE: GRAZIE ANCHE PER TUTTO QUESTO.

AUGURI A VOI E ALLE VOSTRE FAMIGLIE, CHE CON VOI CONDIVIDONO QUOTIDIANAMENTE QUESTA REALTA' DI IMPEGNO, DI SACRIFICIO, MA ANCHE DI INTIMA, PROFONDA SODDISFAZIONE.

IL POPOLO ITALIANO VI E' VICINO CON GRATITUDINE E AMORE.

 

 

elementi correlati