Presidenza della Repubblica

menu di navigazione

percorso:  Presidenti /  Giovanni Leone /  discorsi /  messaggio

I PRESIDENTI EMERITI

Giovanni Leone
Presidente della Repubblica, 1971 - 1978.

Messaggio del Presidente della Repubblica Giovanni Leone per l'inizio dell'anno scolastico

 

MESSAGGIO DEL

PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

GIOVANNI LEONE

PER L'INIZIO DEL NUOVO ANNO SCOLASTICO

 

Palazzo del Quirinale, 1° ottobre 1972

 

 

 

CARI STUDENTI,

LA VITA NELLE SUE SVOLTE, CI ATTENDERÀ SEMPRE AD UN ESAME AL QUALE DOVREMO PRESENTARCI TUTTI, TUTTI NOI, ASSISTITI DALLA NOSTRA PREPARAZIONE E ANCHE DALL'ESPERIENZA CHE SI ANDRÀ MATURANDO CON GLI ANNI.

OCCORRE MIRARE A STABILIRE UNA EQUILIBRATA, FELICE SINTESI FRA LA FEDELTÀ ALLA NOSTRA. TRADIZIONE E LA NE.CESSITA' DI DARE IL MASSIMO SPAZIO A QUELLE NUOVE ESIGENZE CULTURALI CHE CI VENGONO DÀLLA SOCIETÀ. PERCIÒ POSSIAMO RIPETERE CHE LA SCUOLA È STRUMENTO E ANCHE INDICE DI PROGRESSO DEL PAESE E CHE LA SCUOLA, CARI STUDENTI, VI ACCOMPAGNERÀ NELLA LENTA E DIFFICILE FORMAZIONE DELLA VOSTRA PERSONALITÀ.

TRA I PROBLEMI IRRISOLTI C'E' QUELLO DELL'EDILIZIA, CUI È LEGATO IL GRAVE FENOMENO DEI TURNI; QUELLO DELLE ATTREZZATURE, QUELLO DEL CORSO DEI LIBRI E QUELLO PIÙ IMPEGNATIVO DEL RIORDINAMENTO DEGLI STUDI. APPARTIENE AI COMPITI DEL MIO UFFICIO DI SOLLECITARE LA RISOLUZIONE DI QUESTI PROBLEMI.

RICORDATE CHE LA SCUOLA PUÒ E DEVE DARE UNA RISPOSTA ALLE VOSTRE DOMANDE, AI VOSTRI PROBLEMI, ALLE VOSTRE ANSIE, MA NON A TUTTE. PER ALCUNE, O PER MOLTE DI QUESTE DOMANDE, OCCORRE CHE VOI LA RISPOSTA LA TROVIATE IN VOI STESSI, NELLA DIFFICILE, LENTA E SUGGESTIVA COSTRUZ.IONE DELLA VOSTRA PERSONALITÀ. DI FRONTE AD UNA SOCIETÀ, CHE AI VOSTRI OCCHI ATTENTI E TALORA SGOMENTI, PRESENTA ASPETTI NUOVI, SPESSO INQUIETANTI, OCCORRE CHE VOI TENDIATE A INDIVIDUARE QUEI VALORI FONDAMENTALI CHE DEVONO GUIDARVI NELL'INSERIMENTO NELLA SOCIETÀ DI DOMANI.

NON VI È IDEA, NON VI È PROPOSITO, IL PIÙ GENEROSO, ANCHE IL PIÙ ARDITO, CHE NON SI POSSA ESPRIMERE NELLE FORME PIÙ CIVILI E COSTRUTTIVE.

HO TRASCORSO QUARANTA ANNI IN MEZZO AGLI STUDENTI UNIVERSITARI E POSSO CON SICURA COSCIENZA AFFERMARE INNANZI AGLI ITALIANI CHE HO TROVATO IN LORO SEMPRE UN PROFONDO SENSO DI RESPONSABILITÀ.

ED È ANCHE A NOME DI QUESTA ESPERIENZA CHE IO VI SALUTO ALL'INIZIO DELL'ANNO SCOLASTICO NELLA FIDUCIA, ANZI NELLA CERTEZZA, CHE SAPRETE PIÙ E MEGLIO DI NOI CONTRIBUIRE ALLA CONTINUAZIONE E AL RAFFORZAMENTO DI UNA SOCIETÀ LIBERA E GIUSTA.


elementi correlati