Presidenza della Repubblica

menu di navigazione

percorso: Presidenti /  Ciampi /  comunicati  /  comunicato

COMUNICATO DEL PRESIDENTE CARLO AZEGLIO CIAMPI

05-03-2000
Messaggio del Presidente Ciampi al Segretario UIL, Larizza per congresso

ROMA, 5 MARZO 2000

C O M U N I C A T O

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA CARLO AZEGLIO CIAMPI HA INVIATO AL DOTT. PIETRO LARIZZA, SEGRETARIO GENERALE DELLA UIL, IL SEGUENTE MESSAGGIO:

"DESIDERO RICAMBIARE A LEI, SEGRETARIO GENERALE, ED A TUTTI I PARTECIPANTI ALLA CINQUANTESIMA ASSISE CONGRESSUALE DELLA UIL, IL MIO CORDIALE E SICERO SALUTO.

"IL MOVIMENTO SINDACALE, NEL MODELLO PLURALISTICO DELL'ESPERIENZA CONFEDERALE SVILUPPATASI NEL NOSTRO PAESE, HA RAPPRESENTATO UN DECISIVO PUNTO DI RIFERIMENTO PER L'EVOLUZIONE SOCIALE ED ECONOMICA DELLA SOCIETÀ ITALIANA, ATTRAVERSO LE CONQUISTE DI LIBERTÀ E DEI DIRITTI CHE HANNO RESO IL SINDACATO UN GRANDE SOGGETTO COLLETTIVO POLITICO E CULTURALE.

"COMPONENTE ESSENZIALE DEL MONDO SINDACALE ITALIANO, LA UIL HA SAPUTO AFFERMARE, DALLA SUA FONDAZIONE, UN IMPEGNO RIGOROSO PER IL RIFORMISMO DEMOCRATICO, PER LA CREAZIONE DELLO STATO SOCIALE, PER LA CRESCITA DELL'OCCUPAZIONE, NELLA PROSPETTIVA DEL CONCRETO AVANZAMENTO DELLE FORZE DEL LAVORO.

"ED È PROPRIO IN QUESTA COMUNITÀ CHE SI REALIZZA NEL MODO PIÙ COMPIUTO L'INSIEME DI QUEI VALORI, COME L'EQUITÀ E LA GIUSTIZIA SOCIALE, SU CUI SI FONDA LA NOSTRA CARTA COSTITUZIONALE.

././

"IL NOSTRO PAESE HA RAGGIUNTO UN ALTO GRADO DI SVILUPPO: LE GRANDI INNOVAZIONI TECNOLOGICHE, L'AMPLIAMENTO DEI MERCATI, LA GLOBALIZZAZIONE PRODUTTIVA ED I MUTAMENTI NEL COSTUME E NELLA COMUNITÀ SOCIALE, MANIFESTANO OGGI UN BISOGNO PIÙ CONSAPEVOLE DI UNA CULTURA E DI UNA PRATICA DELLA POLITICA CHE RENDA SALDO IL RAPPORTO FRA SOCIETÀ ED ISTITUZIONI.

"SONO CERTO CHE IL MOVIMENTO SINDACALE SAPRÀ CONCORRERE A REALIZZARE UNA SEMPRE PIÙ MATURA CIVILTÀ DEL LAVORO INDIRIZZATA VERSO UNA STAGIONE DI NUOVE RESPONSABILITÀ, DI RINNOVAMENTO E DI MODERNIZZAZIONE ISTITUZIONALE, NEL CAMMINO CHE IL NOSTRO PAESE È CHIAMATO A PERCORRERE NELLA COMUNE PATRIA EUROPEA.

"CON QUESTI SENTIMENTI, DESIDERO FAR GIUNGERE A QUANTI INTERVERRANNO AL CONGRESSO UN SINCERO AUGURIO DI BUON LAVORO."

1

2