Presidenza della Repubblica

menu di navigazione

percorso: Presidenti /  Ciampi /  comunicati  /  comunicato

COMUNICATO DEL PRESIDENTE CARLO AZEGLIO CIAMPI

01-03-2000
Messaggio del Presidente Ciampi al Presidente del Mozambico, Chissano per alluvione

C O M U N I C A T O

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, CARLO AZEGLIO CIAMPI, HA INVIATO AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA DEL MOZAMBICO, JOAQUIM ALBERTO CHISSANO, IL SEGUENTE MESSAGGIO:

"SONO PROFONDAMENTE ADDOLORATO PER LE TRAGICHE CONSEGUENZE E L'EMERGENZA UMANITARIA CAUSATE DALLA VIOLENTA ALLUVIONE CHE HA COLPITO IL SUO PAESE, LA CUI GRAVITÀ SI STA RIVELANDO IN TUTTA LA SUA AMPIEZZA IN QUESTI GIORNI, CON INGENTI DANNI MATERIALI E CON LA PERDITA DI TANTE VITE UMANE.

"SEGUO CON COSTANTE ATTENZIONE E PARTECIPAZIONE IL DRAMMA DEL SUO PAESE. L'ITALIA È AL FIANCO DELL'AMICO POPOLO MOZAMBICANO. DOPO L'INVIO DI UN PRIMO CONTINGENTE DI GENERI DI PRIMA NECESSITÀ, UN SECONDO VOLO UMANITARIO RAGGIUNGERÀ DOMANI LA CITTÀ DI BEIRA; GLI AIUTI DI EMERGENZA STANZIATI VERRANNO DESTINATI ALLE OPERAZIONI DI SALVATAGGIO E AI BISOGNI ALIMENTARI, SANITARI E DI RICOVERO DELLE POPOLAZIONI ALLUVIONATE. HO CHIESTO DI ESSERE TENUTO AL CORRENTE DELLO SVOLGIMENTO DELLE OPERAZIONI DI SOCCORSO.

"È IN CIRCOSTANZE COME QUESTA CHE I FORTI VINCOLI DI AMICIZIA E COLLABORAZIONE CHE CI UNISCONO FANNO SENTIRE ANCORA PIÙ VICINI L'ITALIA E IL MOZAMBICO.

"DESIDERO FARLE PERVENIRE, A NOME DEL POPOLO ITALIANO E MIO PERSONALE, I SENTIMENTI DI PROFONDO CORDOGLIO E DI SOLIDALE PARTECIPAZIONE A QUESTA GRAVE EMERGENZA UMANITARIA."

ROMA, 1° MARZO 2000