Presidenza della Repubblica

menu di navigazione

percorso: Presidenti /  Ciampi /  comunicati  /  comunicato

COMUNICATO DEL PRESIDENTE CARLO AZEGLIO CIAMPI

04-12-1999
Messaggio di cordoglio del Presidente Ciampi per morte on. Iotti

ROMA, 4 DICEMBRE 1999

C O M U N I C A T O

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA CARLO AZEGLIO CIAMPI HA INVIATO ALLA PROFESSORESSA MARISA MALAGOLI IL SEGUENTE MESSAGGIO:

"CON ANIMO PROFONDAMENTE RATTRISTATO LE PORGO, GENTILE SIGNORA MARISA, IL MIO COMMOSSO CORDOGLIO PER LA DOLOROSA SCOMPARSA DELL'ONOREVOLE NILDE IOTTI, RENDENDOMI CON CIO' INTERPRETE DEI SENTIMENTI DI AFFETTO E DI GRATITUDINE DELL'INTERA NAZIONE.

" LA VITA DI NILDE IOTTI COINCIDE CON LA STORIA DELLA NOSTRA REPUBBLICA, ALLA QUALE ELLA DIEDE, GIOVANISSIMA, IL SUO GRANDE CONTRIBUTO CONCORRENDO - QUALE COMPONENTE DELL'ASSEMBLEA COSTITUENTE E DELLA COMMISSIONE DEI 75 - ALLA REDAZIONE DELLA CARTA COSTITUZIONALE, CHE NE COSTITUISCE IL FONDAMENTO.

" DA ALLORA NON E' MAI MANCATO ALLA VITA DELLE ISTITUZIONI REPUBBLICANE IL SUO PREZIOSO APPORTO, IN PARTICOLARE ALLA CAMERA DEI DEPUTATI DELLA QUALE ELLA HA FATTO PARTE FINO A POCHI GIORNI FA QUANDO, CON UN GESTO DI GRANDISSIMA SENSIBILITA', UNANIMEMENTE APPREZZATO, HA VOLONTARIAMENTE LASCIATO IL SEGGIO CHE DA OLTRE CINQUANTA ANNI GLI ELETTORI LE AVEVANO AFFIDATO.

- 2 -

" PER TRE VOLTE DI SEGUITO VENNE CHIAMATA, CON LARGO SUFFRAGIO, A PRESIEDERE QUEL RAMO DEL PARLAMENTO E PER TREDICI ANNI, DAL 1979 AL 1992, DIEDE PROVA, IN QUELL'ALTISSIMA FUNZIONE, DI PERFETTO EQUILIBRIO E DI ASSOLUTA IMPARZIALITA', GUADAGNANDOSI L'AMMIRAZIONE E IL RISPETTO DI TUTTE LE PARTI POLITICHE.

" LO STILE AUTOREVOLE E IMPECCABILE CON IL QUALE NILDE IOTTI HA GUIDATO LA CAMERA DEI DEPUTATI, PER UN COSI' LUNGO PERIODO E IN ANNI TANTO DIFFICILI PER LA DEMOCRAZIA, HA RECATO GRANDE PRESTIGIO ALLE NOSTRE ISTITUZIONI PARLAMENTARI E ALLA COMPLESSIVA VITA POLITICA NAZIONALE, DELLA QUALE ELLA E' STATA PROTAGONISTA DI PRIMO PIANO.

" MOLTO CI MANCHERANNO LA SUA SAGGEZZA, LA SUA ESPERIENZA, IL SUO INSTANCABILE IMPEGNO IN DIFESA DEI DIRITTI CIVILI E DEI PIU' ALTI VALORI DELLA PERSONA UMANA.

" SONO VICINO A LEI, GENTILE SIGNORA MARISA, E A TUTTI I FAMILIARI CON SENTIMENTI DI INTENSA PARTECIPAZIONE AL VOSTRO DOLORE."