Presidenza della Repubblica

menu di navigazione

percorso: Presidenti /  Ciampi /  comunicati  /  comunicato

COMUNICATO DEL PRESIDENTE CARLO AZEGLIO CIAMPI

09-06-2005
Dichiarazione del Presidente Ciampi per la liberazione di Clementina Cantoni

C o m u n i c a t o

    Il Presidente della Repubblica ha appreso dal Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dott. Gianni Letta della liberazione della volontaria italiana Clementina Cantoni rapita in Afganistan. Il Presidente della Repubblica ha espresso la sua grande gioia e il suo profondo sollievo perché Clementina è stata restituita alla libertà e all’affetto dei suoi cari. Ha altresì rinnovato i sensi della sua ammirazione per il lavoro che questa giovane - con tanti altri giovani come lei – ha svolto in un Paese che sta cercando, con fatica ma con sicuri successi, il ritorno a una vita normale e democratica. Ringrazio di cuore Sua Maestà Mohammad Zaher, Padre della Nazione Afgana, il Presidente Hamid Karzai, e tutte le autorità afgane per la preziosa collaborazione che ha portato alla liberazione di Clementina. Il Presidente Ciampi ha infine espresso al sottosegretario Letta il più vivo compiacimento e apprezzamento per lo straordinario lavoro svolto dal Governo italiano e da tutte le autorità di sicurezza che hanno partecipato alla liberazione di Clementina.

    Roma, 9 giugno 2005