Presidenza della Repubblica

menu di navigazione

percorso: Presidenti /  Ciampi /  comunicati  /  comunicato

COMUNICATO DEL PRESIDENTE CARLO AZEGLIO CIAMPI

08-06-2005
Messaggio del Presidente Ciampi in occasione del 191° anniversario della fondazione dell'Arma dei Carabinieri

Roma, 8 giugno 2005

C o m u n i c a t o

Il Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi ha inviato al Comandante Generale dell'Arma dei Carabinieri, Generale di Corpo d'Armata Luciano Gottardo, il seguente messaggio:

In occasione del 191° anniversario della fondazione dell'Arma dei Carabinieri mi è gradito esprimervi il mio più cordiale ed affettuoso saluto e rendermi interprete dei sentimenti di stima, di solidarietà e di attaccamento della popolazione ai Carabinieri che, nel solco della tradizione e dei veri valori, continuano a onorare l'Italia e le Forze Armate.

Oggi desidero rivolgere il mio deferente e commosso pensiero a tutti coloro che non hanno esitato a sacrificare la loro vita per portare pace e fratellanza e per difendere ideali di libertà e giustizia.

Essi rimarranno sempre nella nostra memoria perchè, con il loro esempio, hanno saputo indicare la via da seguire per garantire la serena convivenza nel pieno rispetto delle regole democratiche.

Il vostro quotidiano operare vicino e a favore della gente, è sempre più esaltato dalle riconosciute doti di professionalità e altruismo, qualità che contraddistinguono gli innumerevoli episodi che vedono i militari dell'Arma schierati nella difesa dell'ordine e della legalità.

La Nazione intera vi esprime gratitudine per il vostro spirito di abnegazione e attaccamento al dovere, che costituiscono sicura garanzia di tutela per il cittadino, e per la meritoria azione svolta anche in campo internazionale sempre contraddistinta da umanità e fermezza nel rispetto delle civiltà e delle tradizioni.

A voi tutti uomini e donne che indossate la gloriosa uniforme della Benemerita, ai commilitoni non più in servizio e ai vostri familiari formulo, a nome del popolo italiano e mio personale, le più vive espressioni di apprezzamento, riconoscenza ed auguri.

Viva l'Arma dei Carabinieri, viva l'Italia.