Presidenza della Repubblica

menu di navigazione

percorso: Presidenti /  Ciampi /  comunicati  /  comunicato

COMUNICATO DEL PRESIDENTE CARLO AZEGLIO CIAMPI

01-01-2003
Il Presidente Ciampi ha conferito Medaglie al Merito Civile alla Regione Friuli - Venezia Giulia e ai Comuni colpiti dal terremoto del 1976

C o m u n i c a t o

Il Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, su proposta del Ministro dell'Interno, On. Dott. Giuseppe Pisanu, ha conferito le seguenti medaglie:

Medaglia d'Oro al Merito Civile

    Regione Friuli Venezia Giulia - In occasione di un disastroso terremoto l'intera popolazione del Friuli Venezia Giulia dava prova collettiva di spirito civico e di forza morale, offrendo determinante contributo ed incondizionato impegno alla rapida ricostruzione morale e materiale dei paesi distrutti.
    Splendido esempio di grande solidarietà sociale e nobile spirito di abnegazione, meritevole dell'ammirazione e della gratitudine della Nazione tutta.
    Eventi sismici 1976

    Comune di Amaro (UD), Comune di Artegna (UD), Comune di Bordano (UD), Comune di Buja (UD), Comune di Cassacco (UD), Comune di Cavazzo Carnico (UD), Comune di Chiusaforte (UD), Comune di Colloredo di Monte Albano (UD), Comune di Forgaria nel Fiuli (UD), Comune di Gemona del Friuli (UD), Comune di Lusevera (UD), Comune di Magnano in Riviera (UD), Comune di Majano (UD), Comune di Moggio Udinese (UD), Comune di Montenars (UD), Comune di Nimis (UD), Comune di Osoppo (UD), Comune di Pontebba (UD), Comune di Ragogna (UD), Comune di Resia (UD), Comune di Resiutta (UD), Comune di San Daniele nel Friuli (UD), Comune di Taipana (UD), Comune di Tarcento (UD), Comune di Trasaghis (UD), Comune di Tricesimo (UD), Comune di Venzone (UD), Comune di Villa Santina (UD), Comune di Castelnovo del Friuli (PN), Comune di Fanna (PN), Comune di Frisanco (PN), Comune di Meduno (PN), Comune di Pinzano al Tagliamento (PN), Comune di Sequals (PN), Comune di Tramonti di Sopra (PN), Comune di Tramonti di Sotto (PN), Comune di Vito d'Asio (PN) - In occasione di un disastroso terremoto, con grande dignità, spirito di sacrificio ed impegno civile, affrontavano la difficile opera di ricostruzione del tessuto abitativo, nonché della rinascita del proprio futuro sociale, morale ed economico.
    Splendidi esempi di valore civico e di alto senso del dovere, meritevoli dell'ammirazione e della riconoscenza della Nazione tutta.
    Eventi sismici 1976

Medaglia d'Argento al Merito Civile

    Comune di Attimis (UD), Comune di Faedis (UD), Comune di Tolmezzo (UD), Comune di Treppo Grande (UD), Comune di Cavasso Nuovo (PN), Comune di Clauzetto (PN), Comune di Spilimbergo (PN), Comune di Travesio (PN) - Con grande dignità, forza, sacrificio e abnegazione, affrontavano l'impegno della ricostruzione, dimostrando notevoli capacità nel ripristino e miglioramento dei centri abitati disastrosamente colpiti dagli eventi tellurici.
    Splendidi esempi di senso civico ed efficienza che meritano l'ammirazione e la riconoscenza della Nazione tutta.
    Eventi sismici 1976

Roma, 1° gennaio 2003